EVENTI

PIZZE D'AUTORE - NOVEMBRE


SOMMERSO - EMERSO


La pizza di Arcangelo Dandini si intitola "Sommerso - Emerso” nome che deriva dagli ingredienti utilizzati che provengono dalla terra (Emerso) e dal mare (Sommerso): filetto di sgombro, bottarga, broccoletti freschi, olio alle erbe, mosto cotto su una basa di mozzarella di bufala e provola affumicata


ARCANGELO DANDINI

Chef e patron del Ristorante “L’Arcangelo”, classe 1962, romano dei Castelli, Arcangelo Dandini è la quarta generazione di una stirpe di ristoratori devota al buono e alla cucina di tradizione capitolina. E’ anche sommelier professionista e autore del libro “Memoria a mozzichi” in cui racconta la cucina romana di una tradizione millenaria, dalle ricette della Roma imperiale ai segreti della cucina giudìa, fino ai banchetti dei papi rinascimentali, per arrivare alla cucina testaccina.


Ristorante L’ARCANGELO | Via Giuseppe Gioacchino Belli, 59 - 00193 Roma



ROMA - SARDEGNA

La pizza realizzata da Andrea Dolciotti si intitola “Roma - Sardegna”. Gli ingredienti sono: baccalà mantecato, stracciatella di bufala, carciofi fritti, bottarga e mandarino. Il nome scelto per la pizza si riferisce ad alcuni degli ingredienti adoperati per la pizza come il carciofo, tipico romano e la bottarga, tipica sarda.

 

ANDREA DOLCIOTTI

Chef e Patron del Ristornate “Inopia”, classe 1977, nato a Cagliari, porta dentro di sè tutto il calore e la passione di una delle isole più belle al mondo. L'amore per il cibo lo eredita dal padre, ma sono la determinazione e lo studio a portarlo a collaborare con numerosi ristoranti romani, italiani ed anche europei. Da chef e consulente attraversa l'Italia dal Nord al Sud, poi la Francia e anche la Russia. Sommelier AIS dal 2007, ad ogni piatto abbina un vino, meglio se naturale e di piccole cantine.


Ristorante “INOPIA” | Via Del Fontanile Arenato, 157 – 00163 Roma.